My Weblog TUTTA LA MIA VITA di gfeliziani

Fino all’ultimo respiro, fino all’ultima goccia di sangue un nome solo M A M M A

Archive for marzo 2009

Testamento biologico….ennesima presa per il cu.o

Posted by caerebulldogs su marzo 27, 2009


Posted in 1 | Leave a Comment »

28 marzo 2009

Posted by caerebulldogs su marzo 25, 2009

 

clip_image002

8.10  Governati tutti i cani; mi gira la testa.

8.20 Preparata e posta in sede un altra trappola per le mosche.

11.30  Portato a passeggio Lulù e devo dire che è proprio brava, visto che è la seconda volta che mette il guinzaglio.

17.00 Vado a la Lidl per fare alcune compre.

21.05 Cenato e vado a dormire

 

 

technorati-logo

Posted in 1 | Leave a Comment »

Berlusconi sul caso Englaro: ”Ecco perché Eluana non doveva morire”

Posted by caerebulldogs su marzo 8, 2009

Roma, 8 mar. (Adnkronos) – "Un governo democraticamente eletto ha il diritto e il dovere di prendere delle decisioni. La morale può essere soggettiva, la legge no. Soprattutto su temi fondamentali come quelli che implicano la vita e la morte, non si possono lasciare vuoti normativi, perchè è in quel vuoto che nasce il problema". Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in un’intervista pubblicata al quotidiano spagnolo "El Mundo", affronta i temi legati alla bioetica e difende le decisioni prese dall’esecutivo rispetto al caso di Eluana Englaro.
"La magistratura, a differenza del Parlamento, non ha il potere di fare le leggi, ha invece l’onere e l’onore di applicarle. Se c’è un vuoto, il compito di colmarlo con una legge -sottolinea ancora il premier- spetta al Parlamento. Ma poichè questa legge sul ‘fine vita’ in Italia non c’era, noi abbiamo naturalmente portato in Parlamento la nostra proposta, con la libertà per i nostri parlamentari di votare secondo coscienza. Nel caso di Eluana non è stata interrotta una cura, non si è messo fine a un accanimento terapeutico. Semplicemente, a una donna malata si volevano togliere acqua e alimenti, e di qui nasceva la necessità e l’urgenza di un provvedimento del governo che poi il Parlamento avrebbe approvato o respinto, e i magistrati applicato".
Quanto all’eventuale peso esercitato dal Vaticano, "le scelte del governo italiano -rivendica Berlusconi- sono assolutamente autonome. E lo sono state anche in questo caso. E’ ovvio che in una società libera la Chiesa possa esprimere il proprio punto di vista, come tutti. Mi stupirei se non lo facesse, specie quando sono in gioco alcuni valori che per i cristiani sono essenziali. Piuttosto, noto che i critici del mio governo strumentalizzano le dichiarazioni di esponenti della Chiesa, definendole ingerenze quando appaiono in sintonia con il governo, e invece critiche del tutto legittime quando sembrano divergere".

Posted in Blog, denuncia, diario, pensieri, vita | Leave a Comment »

Onorevole Mara Carfagna

Posted by caerebulldogs su marzo 7, 2009

clip_image001

Spett. On. Mara Carfagna.

Sono un  ammiratore del suo splendido,non che delizioso lato B

Posted in Blog, caerebulldogs, denuncia, pensieri, vita | Leave a Comment »

8 marzo: Festa della Donna

Posted by caerebulldogs su marzo 6, 2009

clip_image001

Un augurio a tutte le mie care amiche

 

 

Posted in Blog, caerebulldogs, gfeliziani, pensieri, vita | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »