My Weblog TUTTA LA MIA VITA di gfeliziani

Fino all’ultimo respiro, fino all’ultima goccia di sangue un nome solo M A M M A

INTERPRETAZIONE DEI SIMBOLI

Posted by caerebulldogs su ottobre 10, 2008

LIBERTA’ – FRATELLANZA – UGUAGLIANZA

“L’INTERPRETAZIONE DEI SIMBOLI”

“ESEMPLIFICATA NELLA DUALITA’ DEL BIANCO E DEL NERO”

LA MENTE DELL’INIZIATO STENTA A CAPIRE I SIMBOLI CHE CONTENGONO IL RICHIAMI,LA RIVISITAZIONE E L’ESPERIENZA COMUNI A TUTTI GLI ESSERI UMANI, ED ALLORA COME DIPANARE IL MESSAGGIO SIMBOLICO? COME DISTINGUERE TRA I MOLTI SIMBOLI QUELLI SIGNIFICATIVI, DOVE TROVARE UNA GUIDA A CHI CHIEDE LUMI? TRA LE VARIE POSSIBILITA’ VI E’ L’AUTO-INTERPRETAZIONE,CHE SE BENE SE BENE INDIRIZZATA PUO’ ESSERE UNO STRUMENTO PER CAPIRE ALMENO IN PARTE IL SIGNIFICATO SIMBOLICO. CON OPPORTUNA GUIDA LA LETTURA DEI SIMBOLI NUTRE L’IMMAGINAZIONE, AMPLIA IL POTENZIALE CREATIVO DANDO DANDO LA POSSIBILITA’ DI AFFACCIARSI SUL CIGLIO DELL’IGNOTO , ECCO ALLORA CHE L’INCONSCIO,GLI ABISSI E LE VETTE DELLA NOSTRA PSICHE POSSONO ARRICCHIRSI DI UN MATERIALE CHE ALTRIMENTI ANDREBBE PERDUTO, MA PER IL LORO APPRENDIMENTO UNA COSA HO APPRESO DALLE MIE GUIDE,PAZIENZA COSTANZA E SOPRATUTTO UMILTA’.

UN SIMBOLO E’ QUALCOSA CHE STA AL POSTO DI QUALCOS’ALTRO,OGNUNO DI NOI,CONSAPEVOLE O MENO,USA E PRODUCE SIMBOLI, LI USA QUANDO PARLA(IL LINGUAGGIO E’ UN SISTEMA CODIFICATO DI SIMBOLI ) QUANDO TRASPONE DELLE ESPERIENZE SENSORIALI IN RICHIAMI, IDEE O SENTIMENTI, QUANDO GLI SI RIVELANO MOTIVAZIONI ARCAICHE O ARCHETIPE, LA PRODUZIONE DI SIMBOLI SI DA OGNI QUALVOLTA IL PROCESSO IMMAGINATIVO ENTRA IN FUNZIONE, PROMUOVENDO LA CREATIVITA’, SI DIRA’ CHE LA CREATIVITA’ INTESA COME REALIZZAZIONE DI PENSIERO O DI SCIENZA NO E’ COSA DA TUTTI, PURE C’E’ UNA CREATIVITA’ CHE TUTTI POSSEGGONO, CHE SI MANIFESTA NELLA QUOTIDIANITA’ DELLA VITA, NEL MODO DI PORSI RISPETTO AD ESSA, POCO IMPORTA QUANTO SIA CORRIVO O MODESTO L’ARGOMENTO DA CUI SI DIPARTE. I SIMBOLI SI COLLEGANO INOLTRE ALL’AMBIENTE, ALLA SOCIETA’ DI CUI FACCIAMO PARTE. L’INTERPRETAZIONE DEI SIMBOLI ANALIZZATI DA UN PUNTO DI VISTA STRETTAMENTE RAZIONALE, CI PORTA ALLA FINE A COMPRIMERLI IN SCHEMI CHE LI SNATURANO, CIO’ NON SIGNIFICA TUTTAVIA CHE I SIMBOLI SIANO PRIVI DI UNA LOGICA INTERNA, DI UNA LORO PRECISA CONNESSIONE EVOCATIVA E ANALOGICA. SAREBBE PERCIO’ ALTRETTANTO ERRATO ESTENDERE LE CONCATENAZIONI CHE NE POSSONO DERIVARE OLTRE AL LORO EFFETTIVO CONTENUTO,QUINDI LA RISONANZA CHE SUSCITANO IN NOI.

“ANALIZZARE INTELLETTUALMENTE UN SIMBOLO SIGNIFICA PELARE LA CIPOLLA PER TROVARE LA CIPOLLA, NON SI PUO’ APPRENDERE UN SIMBOLO PER RIDUZIONE PROGRESSIVA DI CIO’ CHE NON GLI APPARTIENE, ESSO ESISTE SOLO IN VIRTU’ DEL CONTENUTO SFUGGENTE CHE GLI E’ PROPRIO, LA CONOSCIENZA SIMBOLICA E’ UNO ED INDIVIDUALE PUO’ AVVENIRE SOLTANTO ATTRVERSO L’INTUIZIONE DI QUELL’ALTRO TERMINE CHE ESSO SIGNIFICA E NASCONDE ALLO STESSO TEMPO” COME HA DETTO CON UNA BRILLANTE METAFORA PIERRE EMMENUEL. C’E’ INFINE UN’ULTIMA TRAPPOLA CHE I SIMBOLI CI TENDONO; PROPRIO PERCHE’ RICHIEDONO UN’INTERPRETAZIONE INTUITIVA, PUO’ ACCADERE CHE L’INTERPRETANTE VI METTA LA SUA PERSONALE VISIONE DELLA VITA, LA SUA ESPERIENZA INTELLETTUALE, LA MENTALITA’ DEL SUO TEMPO, CONFIGURANDOLI A SUO ARBRITIO.

OGNI SIMBOLO E’ SOGGETTO AL GRANDE GIOCO DEL ROVESCIO, UN GIOCO CHE CONFERMANLA DIALETTICA DEGLI OPPOSTI DI CUI E’ FATTA LA VITA; IL BIANCO E’ IL CONTRO COLORE DEL NERO, COME IL NERO LO E’ DEL BIANCO, ENTRAMBI SI SITUANO ALLE DUE ESTREMITA’ DELLA GAMMA CROMATICA, USATI PER RAPPRESENTARE DUE POLARITA’, IL LORO OPPORSI, COMPLETARSI E SUCCEDERSI SI COLLEGA AL MITO DEI GEMELLI, IL MITO CHE RITROVIAMO IN TUTTE LE ANTICHE CIVILTA’ AD INDICARE IL PRINCIPIO BINARIO DEL CREATO (VITA-MORTE, GIORNO-NOTTE ECC…).

DAL PUNTO DI VISTA COSMOGONICO IL BIANCO RAPPRESENTA L’ASSE EST-OVEST (SIMBOLO DELLA MUTAZIONE ORIZZONTALE; L’OVEST E’ DESIGNATO DAL BIANCO LUNARE, DALLA LUCE LIVIDA E NOTTURNA, L’EST DA QUELLA DELL’ALBA, PREPARAZIONE AL DIFFONDERSI DELL’AURORA), IL NERO INDICA LASSE NORD-SUD (SIMBOLO DELLA TRASCENDENZA VERTICALE DOVE ALL’INFINITAMENTE BASSO SI CONTRAPPONE L’INFINITAMENTE ALTO, DAL CENTRO DELLA TERRA ALL’ALTO DEI CIELI). INNUMEREVOLI SONO LE LEGGENDE TRAMANDATE DAL FOLKLORE IN CUI IL BIANCO ED IL NERO SONO METAFORE DI FEMMINILE E MASCHILE, BUONO E CATTIVO, TERRESTRE E CELESTE ECC…. IL NERO E’ UNIVERSALMENTE ASSOCIATO ALLE TENEBRE PRIMORDIALI, ALL’INDIFFERENZAZIONE, ALLA NIGREDO ALCHEMICA.

SECONDO LA BIBBIA; PRIMA CHE LA LUCE FOSSE LA TERRA ERA INFORME E VUOTA, LE TENEBRE RICOPRIVANO L’ABISSO, PER LA MITOLOGIA ELLENICA AGLI INIZZI VI ERA IL CAOS CHE GENERO’ LA NOTTE. IL NERO SI COLLEGA CON CIO’ CHE RITARDA ED OSTACOLA L’EVOLUZIONE, CON QUANTO SI DEVE VINCERE PER EVOLVERSI, PER INTEGRARE LA DUALITA’ DELL’ESSERE, EVOCA IL CONTATTO CON QUELLA PARTE PIU’ PROFONDA DI NOI STESSI CHE SFUGGE ALL’IO CONSAPEVOLE, IL BIANCO E’ IL SIMBOLO DELLA PUREZZA INTESA TUTTAVIA NEL SENSO DI QUALCOSA CHE NON SI E’ ANCORA COMPIUTO. BIANCO E’ IL VESTITO DELLA SPOSA, MA PURE IL LENZUOLO IN CUI SI AVVOLGONO I MORTI E COSI’ IL BIANCO E’ INTESO COME PASSAGGIO DA UNO STATO AD UN ALTRO (CANDIDATO-CANDIDO). E POICHE’ NELLA CONCEZIONE ESOTERICA LA MORTE PRECEDE LA VITA (OGNI NASCITA E’ UNA RINASCITA), IL BIANCO E’ IL COLORE DEL LUTTO IN ORIENTE ED IN OCCIDENTE QUELLO DEGLI SPETTRI. ABBINATO AL ROSSO DIVENTA IL SIMBOLO DELLA RIVELAZIONE E DELLA GRAZIA, LA LUCE INTERIORE CHE ILLUMINA I MISTICI.

Annunci

Una Risposta to “INTERPRETAZIONE DEI SIMBOLI”

  1. Sidney said

    Great website you have here but I was wanting to know if you knew of any community forums that cover the same topics talked
    about in this article? I’d really like to be a part of community where I can get comments from other knowledgeable individuals that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know. Bless you!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: